Dead in 1985, ammiriamo la nuova scena electro pop francese

Anticipato dal singolo ominimo, esce in cd ed in digitale, il 06 maggio 2022, l’album “Comme Ton Père” in versione Deluxe per il mercato italiano, della band francese Dead In 1985, che raccoglie 8 tracce, più una bonus remix. Arrivano in Italia, distribuiti da (R)esisto, con edizioni Materiali Musicali.
Così la band francese presenta il nuovo disco: Nonostante le strizzatine d’occhio agli anni Ottanta, il secondo EP “Comme Ton Père” dei Dead In 1985 è saldamente ancorato al XXI secolo, sopratutto per gli argomenti trattati della nostra epoca. Un album synthpop, interamente cantato in francese, non comune nello stile, rendendolo un lavoro ricco ed ispirato. Un viaggio iniziatico, un’esperienza per una trasformazione interiore, sognando gli
anni ’80, ironico per il 2022.

MIAB: “Comme Ton Père” è il titolo del tuo nuovo album. Perché questo titolo?
Dead in 1985:
prima di tutto, è una melodia dell’EP che volevamo proporre agli ascoltatori. è un modo per noi di liberarci dai cliché sulla mascolinità e sullo stereotipo del “maschile”, eretto a modello da alcuni stupidi fascisti, cosa è pericoloso, soprattutto per i bambini.

MIAB: I Dead nel 1985 sono solo musicisti o trascorri del tempo insieme anche nel tempo libero?
Dead in 1985:
possiamo annunciare ufficialmente, apertamente, che siamo buoni amici, oltre a Dead in 1985. Al di là della musica, la nostra passione per gli sport acquatici e la bachata è stata un fattore scatenante.

MIAB: Hai mai pensato di cantare in inglese?
Dead in 1985:
Le nostre prime canzoni erano in inglese, e il nostro primo EP “Hyperfrequentiel” ha molte canzoni scritte in lingua shakespeariana in particolare la famosa canzone “Good day”, che devi ascoltare velocemente!! Avevamo bisogno di tempo per trovare la buona formula per scrivere in francese,… Avevamo bisogno di sentirci a nostro agio. Non è lo stesso modo di lavorare e comporre.

MIAB: Com’è la scena musicale francese?
Dead in 1985:
Ammiriamo la nuova scena electro pop francese. Sono così giovani e creativi!
Amiamo il modo in cui fanno musica, senza limiti o barriere e parlano di temi importanti per noi come la tolleranza, il rispetto, le domande sui generi senza tabù.

MIAB: Chi vorresti avere come impresa. Al prossimo album
Dead in 1985:
Kevin Parker (Tame Impala) / Gaz Coombes (Supergrass) / Paul McCartney / Omar Rodriguez- Lopez (Mars Volta / At the Drive In) / Damon Albarn / …

MIAB: Spiega la copertina
Dead in 1985:
Volevamo proporre il legame tra l’infanzia e la nostra musica fatta di synth e sonorità anni ’80. Fa anche l’occhiolino al titolo dell’EP “Comme ton Père”. Il nostro synth è paragonato a un bambino in copertina con il suo peluche e la siepe bambino. Volevamo fare un parallelo tra i temi dei testi dell’EP e la nostra musica sintetica.